mercoledì 5 settembre 2012

Rat Man Collection 91

"Valker: "Conosco due tipi di supereroi. Quelli che fermano le pallottole con una mano...
E quelli che pensano che non sparerai. Una volta ne ho incontrato uno con lo scudo. Poi lo ha lanciato. Vai a sapere il perché."
(Valker)

Il perché lo troverete nell'ultimo numero di Rat-Man (Luglio).
Si torna dopo una lunga sosta, tra un progetto personale e l'inizio dello stage ho avuto poco tempo. 
In attesa che esca il n.92 la prossima settimana, intanto vi recensisco il primo episodio di una trilogia sorprendente come sempre, Leo non sbaglia mai un colpo.
Dalle tinte noir, riferimento spiegato dall'autore a fine albo, da "Criminal" di Ed Brubaker e Sean Phillips.
In un  passato remoto Valker ha deciso di fare piazza pulita per le strade della Città Senza Nome dei supereroi..
Intanto Rat-Man dovrà vedersela con l'addestramento (e con i fraintendimenti della stampa scandalistica) del  suo nuovo compagno d'avventure Topin.
"Da ora Rat Man avrà un nuovo compagno al suo fianco!" E da qui si scateneranno dei misunderstanding simpaticissimi (come ho già preannunciato.)
Nell'ennesimo numero nulla da ridire sulle chine, item per la storia che rende molto le atmosfere cupe e noir del fumetto americano.
- 9 dalla fine(?)

Storia: 7,5
Disegni: 7,5


Nessun commento:

Posta un commento