venerdì 1 giugno 2012

Before to leave... (cooming soon: "Marinai, receptionist e romagnoli")

Festeggiamenti, giri e rigiri di saluti, preparare le valigie, finire di leggere "Un Amore" Buzzati e molto altro ho dovuto fare prima di lasciare la mia Terracina per tre mesi, con l'auspicio che cresca e guarisca con l'aiuto degli abitanti e di chi ha le competenze politiche per farlo.
Partirò con un bagaglio non solo colmo di vestiario, libri e vari articoli ma anche con la giusta ambizione e la voglia di intraprendere questa avventura professionale che mi attende!

Voi nel bagaglio quali libri metterete?

Un saluto a todos!

Larsson91




4 commenti:

  1. Ottima scelta Buzzati, ne ho parlato qui: http://www.letteratu.it/2011/01/%E2%80%98inviti-superflui%E2%80%99-buzzati-racconta-l%E2%80%99amore/

    Metterò solo libri leggeri per il mio viaggio in Cina: schiacciapensieri tipo Schatzing...

    RispondiElimina
  2. Viaggio in Cina? Fantastico! Dove di preciso?
    Indagherò su Schatzing prossimamemnte.
    Ti ringrazio Gianluca, all'inizio ho virato su di lui con "Il deserto dei tartari" (messo da parte), con il tomo "I capolavori di Buzzati" ho cominciato con il già citato "Un amore". Mi sta piacendo tantissimo, offre una visione concreta e piuttosto reale del rapporto e sulla psiche dei partner. Per niente banale.
    Ottima recensione. Non potevi descriverlo meglio di così. Una chiara chiave di lettura.
    Buon viaggio, o meglio... 一路順風

    RispondiElimina
  3. In bocca al lupoo, buon viaggio e buon'avventura!!!:-)

    RispondiElimina
  4. Grazie mille caro! Spero che tutto fili liscio in quel della Romagna.
    Buona estate!!! :)

    RispondiElimina